Delegazione di agricoltori del presidio di Torrimpietra e territorio etrusco al Granarone, all’esterno i Carabinieri

La protesta dei trattori arriva anche nella massima assise cittadina di Cerveteri.

Nove trattori infatti sono giunti al piazzale del Granarone per manifestare tutta la loro preoccupazione relativamente la crisi e le difficoltà che sta vivendo il mondo dell’agricoltura in questa fase storica.

Sbarca dunque ufficialmente anche in terra Etrusca la protesta che oramai da settimane sta caratterizzando in lungo e largo l’Italia.

Tra l’altro il loro intervento è previsto anche tra i punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale. In apertura di seduta, infatti, proprio la discussione sulle problematiche del settore agricolo, con gli interventi di alcuni rappresentanti della protesta.

Prima dell’inizio della seduta, il Sindaco Elena Gubetti e l’Assessore Riccardo Ferri si sono a lungo soffermati a parlare con gli agricoltori presenti in Aula.

Fuori dal palazzo del consiglio comunale, a vigilare sul presidio degli agricoltori, una pattuglia dei Carabinieri.

Pubblicato giovedì, 22 Febbraio 2024 @ 17:46:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA
Exit mobile version