La paura vince nel derby della Braccianese: 0-0 fra Tolfa e Canale - Terzo Binario News

Vince la paura nel derby della Braccianese. A Tolfa è finita 0-0 la sfida fra i collinari e il Canale Monterano, in una gara in cui di azioni pericolose se ne sono viste pochine e dove i fatti segni di nota sono soltanto le espulsioni per proteste.

Prima occasione al 7′ con il numero 7 ospite Mei che spara d’incontro ma senza impensierire Boriello dopo una respinta corta di Galli di testa. Poco dopo è De Felici che tenta il pallonetto fallendo da posizione invitante. Invece Mojoli ci prova al 14′ solo che con la palla che rimbalza non riesce a coordinarsi per una battuta vincente. Al 19′ occasione nitida per i tolfetani: punizione tagliata di Stenbock in area, Conforti è puntuale all’appuntamento ma non inquadra lo specchio della porta. Dalla parte opposta girata volante spettacolare di Martorelli, a lato di poco. Passano sei minuti e ancora Martorelli lavora un pallone dal limite che calcia rasoterra con Boriello puntuale nel distendersi e neutralizzare. Al 10′ della ripresa Montironi finisce sotto la doccia: pochi istanti prima aveva preso un cartellino giallo per proteste; dopo, un fallo da dietro gli costa la seconda ammonizione e quindi il rosso. Al 21′ la palla gol da non sbagliare capita ancora sui piedi di Mei lasciato completamente solo: sull’assist di Martorelli tira debolmente, facendo fare un figurone a Boriello. Non succede niente fino al recupero quando prima Galli e poi Boriello vengono espulsi per proteste. In classifica i collinari sono rimasti ottavi con 30 punti, il Canale nono a 29.
Ale.Val.

Pubblicato domenica, 10 Febbraio 2019 @ 18:39:28     © RIPRODUZIONE RISERVATA