La leggenda del motocross Tony Cairoli dice basta - Terzo Binario News

Siciliano di nascita e santamarinellese di residenza, il campione si ritira dopo 9 titoli mondiali

Tony Cairoli dice basta. Dopo nove titoli del mondo conquistati, di cui sei vinti consecutivamente tra il 2009 e il 2014, il pluricampione del mondo di motocross, tra i più titolai della storia, decide di smettere.

tony cairoli

Lo annuncia lui stesso attraverso un post sulla sua pagina Facebook in cui dichiara: “One Last ride. Speravo di non dover mai scrivere questo post. Ebbene sì è arrivato il momento di voltare pagina.

Grazie a tutte le persone che mi sono state vicine in questo viaggio e che mi hanno sempre dato il meglio. Un abbraccio e anche voi mi mancherete moltissimo il tifo e il supporto che dimostrate non ha eguali. Stay tuned more news coming soon!”

Cairoli è volto noto sul Litorale Laziale. Sebbene sia siciliano di origine infatti, da diversi anni ha scelto di vivere a Santa Marinella, Perla del Tirreno.
Lascia le corse dopo aver vinto tutto, facendolo diventare il “Valentino Rossi” del cross.

Caso curioso tra l’altro, che due dei più grandi campioni di motociclismo italiano decidano di ritirarsi proprio nello stesso anno.
Anche il Dottore infatti è giunto all’ultima curva della sua esperienza ventennale in sella alle due ruote.
Tony Cairoli dunque dice basta dopo una bacheca piena di trionfi e onorificenze. Accanto ai suoi titoli mondiali infatti, due Collari d’oro al merito sportivo, due Medaglie d’oro al valore atletico e una medaglia d’argento al valore atletico.
Il motociclista è molto amato a Santa Marinella. Già nel 2017, ricevendo un premio dall’allora Sindaco Roberto Bacheca infatti dichiarò: “prendere un premio dalla mia città è importante come un titolo mondiale”.

Pubblicato sabato, 13 Novembre 2021 @ 18:54:24     © RIPRODUZIONE RISERVATA