La bomba non esplode: Santa Severa blindata per altre due ore - Terzo Binario News

Tutto bene, anzi quasi bene circa il disinnesco della bomba ritrovata nella Riserva Naturale di Macchiatonda e che per la quale l’operazione è ancora in corso. Resta interdetta tutta l’area anche se strade e ferrovie restano percorribili.

Infatti l’esplosivo contenuto nel residuato bellico è ancora potenzialmente pericoloso dunque servirà farla esplodere definitivamente, compreso l’involucro che si sperava potesse essere esposto al Museo del Castello.

Pubblicato lunedì, 25 Marzo 2019 @ 13:48:39     © RIPRODUZIONE RISERVATA