Jovanotti infiamma Marina di Cerveteri ed i 40.000 spettatori - Terzo Binario News

Un’onda che ha travolto Campo di Mare.

Questo è stato il Jova Beach Party che dalle tre di ieri pomeriggio ha portato musica, ballo, divertimento e intrattenimento sulla spiaggia di Cerveteri.
Non un concerto, ma un vero e proprio evento musicale.

Sin dal pomeriggio suoni da tutto il mondo si sono diffusi sulla spiaggia mentre migliaia di persone superavano i varchi della sicurezza per poi sdraiarsi in spiaggia, fare un bagno in mare, mangiare o bere.

Ultimo degli eventi Benni Benassi che ha passato il microfono al vero protagonista della serata: Lorenzo Cherubini.

Jova ha stupito il pubblico con uno spettacolo che è oscillato tra i suoi grandi successi e dj session con musica degli anni ’80, ’90 e 2000: tecno, rock, pop, latino americana, un mix che ha fatto viaggiare nel tempo le 40mila persone presenti. Adulti, adolescenti e bambini insieme nella musica.

E poi i due ospiti: Gianni Morandi, in camicia hawaiana, che ha fatto cantare il pubblico con le sue canzoni, e Er Piotta che si è scatenato a colpi di rap.

Il fil rouge dell’evento i sentimenti: amore per il prossimo, per la vita, per l’ambiente. Appelli più volte lanciati da Jova sul palco per terminare con “tenetevi la vita”.

Un richiamo anche al Mar Mediterraneo, un mare che accoglie, il “mare Nostrum”.

Tutti i video e le foto: https://www.facebook.com/TerzoBinario.itNews/

Pubblicato mercoledì, 17 Luglio 2019 @ 07:55:45     © RIPRODUZIONE RISERVATA