Incontro fra il comune di Santa Marinella e la Regione: protocollo d'intesa per lo sviluppo - Terzo Binario News

Importantissimo incontro questa mattina presso il castello di Santa Severa tra il Sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei, il capo di gabinetto della presidenza della Regione Lazio Albino Ruberti e su invito del presidente del consiglio regionale Daniele Leodori, il suo vice presidente Devid Porrello e la consigliera Marietta Tidei presidente della commissione attività produttive.

All’incontro hanno partecipato anche altrui funzionari e il presidente di Lazio Crea Luigi Pomponio. L’incontro era stato promosso per definire i termini di un protocollo d’intesa già firmato tra il comune e la Regione Lazio per l’avvio d’iniziative di valorizzazione, razionalizzazione e gestione del patrimonio immobiliare regionale.

Si tratta d’immobili, appartenuti al Pio Istituto Santo Spirito, di particolare rilevanza storico-artistica, terreni, e fabbricati, l’ex Colonia marina adiacente al Castello e molti appezzamenti di terreno che ricadono sia nell’immediata vicinanza delle spiagge che lungo la via Aurelia e al confine con il comune di Tolfa.

Grazie all’intesa raggiunta con i vertici della Pisana che hanno accolto tutti i nostri progetti riconoscendo l’indiscusso valore sarà possibile da subito attuare i primi interventi di valorizzazione di questo territorio.

Con il benestare della Regione, infatti, sarà possibile intraprendere progetti di rilevante interesse pubblico, parcheggi, parchi pubblici, un’area industriale e portare a compimento anche l’iniziativa della nascita di una limonaia.

Ho ricevuto personali rassicurazioni da parte del capo di Gabinetto del Presidente Zingaretti affinché, già da oggi dia mandato ai competenti uffici della Regione di velocizzare tutti gli iter per arrivare al rilascio delle autorizzazioni e realizzare tutti gli ambiziosi progetti che abbiamo avuto modo di illustrare nel corso dell’incontro odierno. E mi riferisco in particolare alla nascita su ettari di terreno adiacenti al castello di nuove aree di sosta che potranno essere date in gestione alla società Santa Marinella Servizi.

È stata riconosciuta anche l’altissima potenzialità della nascita sull’area dell’ex Colonia Marina di Santa Severa di un centro di Talassoterapia. Sui terreni che si trovano lungo la linea della statale Aurelia è nostra intenzione di concerto con la Regione, realizzare la nuova area artigianale di Santa Marinella, il progetto di massima è stato già redatto e finalmente potremo portare a buon fine anche questa iniziativa. Si è parlato anche della zona 167 e dell’accordo per la nascita sui lotti non ancora edificati di 120 abitazioni di edilizia economica e popolare. Ma sarà risolto anche un altro annoso problema che interessa tutti gli abitanti di questa zona che da molti anni ormai attendono di poter acquisire anche il diritto di proprietà e non solo di superficie delle loro abitazioni. Anche a questi concittadini saremo in grado di dare delle risposte concrete Abbiamo solo rinviato ad un prossimo e imminente incontro il tema sull’ uso e sull’ulteriore valorizzazione del bene monumentale del Castello di Santa Severa. Credo che il nostro impegno unito a quello della Regione dimostrino con in fatti e non con le parole quanto di concreto si stia facendo per la rinascita e lo sviluppo di questo territorio Un impegno costante per ottenere risultati anche sul fronte del rilancio turistico e imprenditoriale con la possibilità di creare nuovi posti di lavoro e uno sviluppo economico quanto mai necessario per superare un periodo di crisi dovuto la perdurare della pandemia.

La mia amministrazione non si è mai fermata e sta lavorando incessantemente per arrivare a questi importanti risultati”.

Il Sindaco Pietro Tidei

Pubblicato venerdì, 19 Marzo 2021 @ 19:31:18     © RIPRODUZIONE RISERVATA