Incidente sull’Aurelia Bis: morto autista 40enne - Terzo Binario News

Un autista quarantenne di Vetralla, G.P., è morto in un incidente stradale sull’Aurelia Bis rimanendo incastrato col furgone sotto un tir. Questo quanto accaduto nella mattinata di di venerdì 12 luglio.

Alle 08,40 è arrivata dalla centrale operativa del 118 la richiesta di un mezzo elisoccorso di Elitaliana. L’intervento si è reso necessario per supporto e assistenza al sinistro avvenuto sull’Aurelia Bis, al chilometro 2,300 (all’altezza dell’aviosuperfice), dove erano rimasti coinvolti più mezzi (un semifurgonato e camion da cava) e persone, tra cui segnalato un codice
rosso.

Dalla base di Viterbo è decollato Pegaso 33 e, solo dopo 10 minuti dalla
richiesta di intervento, atterrava a poche decine di metri dal luogo
dell’incidente.

Il personale medico di bordo non ha potuto che constatare il decesso di
G.P., rimasto incastrato tra le lamiere dell’auto (una Fiat Doblò bianca) e prestare le prime cure all’autista del camion coinvolto nello scontro.

La strada è chiusa in entrambe le direzioni per permettere la rimozione dei due mezzi dalla carreggiata.

Pubblicato venerdì, 12 Luglio 2019 @ 11:59:43     © RIPRODUZIONE RISERVATA