Incendio al Comune di Tolfa, denunciato 22enne - Terzo Binario News

di Claudio Bellumori

È stato individuato il responsabile dell’incendio divampato giovedì 11 aprile nell’ufficio degli assistenti sociali del Comune di Tolfa. Si tratta di un ragazzo di 22 anni, di origini albanesi, che è in cura presso i servizi sociali.

I carabinieri della stazione di Tolfa, dopo aver visionato le immagini di video sorveglianza, sono riusciti a chiudere il cerchio sulla vicenda. In sostanza, il giovane intorno alle 22 di mercoledì 10 aprile si è introdotto nell’edificio, dopo aver forzato la porta di ingresso. Dopodiché, ha svuotato i cestini di plastica e carta sulla scrivania dell’ufficio dove si è sviluppato il rogo.

Secondo le testimonianze raccolte, sembra che il 22enne nei giorni scorsi abbia avuto delle discussioni con il personale del Sociale. I militari, al termine delle attività di indagine, hanno denunciato il ragazzo per danneggiamento a seguito di incendio. Danni che, va detto, sono circoscritti alla scrivania.

Pubblicato venerdì, 12 20 Aprile19 @ 11:54:08     © RIPRODUZIONE RISERVATA