Il Museo di Civitavecchia ripropone "I giovedì dell'archeologia": appuntamento in biblioteca • Terzo Binario News

Il 26 primo incontro sul sistema portuale dell’Urbs

Il Museo Archeologico Nazionale di Civitavecchia, istituto culturale del Ministero della Direzione Regionale Musei del Lazio, in collaborazione con l’Ufficio Cultura del Comune di Civitavecchia, organizza la seconda edizione del ciclo di incontri culturali su temi relativi alla storia del territorio dal titolo «I giovedì dell’Archeologia». 

Le conferenze sono in programma il giovedì alle ore 17 e si svolgono presso la Biblioteca Comunale “Alessandro Cialdi” a partire dal 24 novembre 2022 fino al 23 marzo 2023.

Importanti studiosi, archeologi e direttori di museo faranno il punto sulle novità degli studi che riguardano aspetti storici e archeologici connessi al territorio di Civitavecchia e ai reciproci rapporti.

ll porto di Centumcellae nel contesto della costa laziale analizzato nelle diverse epoche, la necropoli etrusca della Scaglia, il sale e i siti costieri villanoviani, la figura dello studioso Bastianelli, ma anche aggiornamenti dedicati a siti del territorio limitrofo come Vulci, Pyrgi e Tarquinia……. E tanto altro ancora per un ciclo di incontri di eccezionale interesse e di livello assoluto.​

«Si tratta di un’occasione unica per rilanciare l’interesse della comunità scientifica rispetto alle testimonianze storico-archeologiche che Civitavecchia e il territorio limitrofo offrono, un ciclo di incontri che viene riproposto dopo il grande successo di pubblico dell’anno scorso, segno di un’esigenza avvertita dalla comunità” dichiara la direttrice del Museo Archeologico della città”, Lara Anniboletti.

Si comincia Giovedì 24 con Evelyne Bukowiecki (École Frarnaise de Rome) Grégoire Poccardi (Universitéde Lille/École Frarnaisede Rome) che parleranno di “Ostia, Portus e Centumcellae nel sistemo portuale dell’Urbs”
A dicembre, Giovedì primo, Stefano Alessandrini (già consulente Mic, docente ARCA – Association for Research into Crimes against Art) racconterà de “Il traffico internazionale di reperti archeologici e in musei americani:storia di un saccheggio ai danni del Bel Paese”.
Il mese di gennaio vedrà il Giovedì 12 l’incontro su “La necropoli etrusca de La Scaglia: riscoperta e valorizzazione” a cura del Gruppo Archeologico Ulpia Civitavecchia introduzione di Alessandro Mandolesi.
Giovedì 19 saranno Laura Maria Michetti (Università Sapienza Roma) e Alessandro Conti (Università Sapienza Roma) a parlare de “I metalli del grande santuario marittimo di Pyrgi tra circolazione, tesaurizzazione e offerta”, mentre il 26 Rossella Zaccagnini (Funzionario Archeologo SABAP-VT-EM) parlerà de “La via Aurelia romana nel territorio di Civitavecchia”.
Gli appuntamenti proseguiranno fino a 23 marzo.

Pubblicato lunedì, 21 Novembre 2022 @ 16:04:48     © RIPRODUZIONE RISERVATA