Il maltempo colpisce la Sardegna. Il bilancio attuale è di 18 morti. Ecco i numeri utili - Terzo Binario News

maltempo_sardegna

Situazione disperata in Sardegna a causa del maltempo. Il bilancio dei morti è salito a 18,  tra cui almeno due bambini. La zona più colpita è quella tra Olbia e Nuoro.

Il sindaco di Olbia,  Giovannelli, ha fornito alla stampa i nomi di sette delle vittime della sua città. Si tratta di Anna Ragnedda, Francesco Mazzoccu, Patrizia Corona, Morgana Giagoni, Bruno Fiore, Sebastiana Brundu e Maria Loriga.

Tra le vittime anche un bimbo di 3 anni, che era disperso da ieri con lo zio.

Molte delle vittime sono state sorprese dai torrenti in piena i quali, con la bomba d’acqua caduta, sono saliti velocemente scendendo a valle accumulando oltre ad acqua detriti. Secondo fonti della protezione civile in alcune zone in poche ore sono caduti i mm di pioggia di un intero anno.

Convocato d’urgenza il Consiglio dei Ministri. Il Presidente Letta ha fatto sapere che si è deciso di stanziare 20 milioni di euro per fronteggiare i primi immediati interventi. Probabilmente seguiranno nei prossimi giorni altri provvedimenti volti per consentire ai comuni di sbloccare risorse per gli interventi necessari.

Nel nostro territorio sono tantissimi i sardi che vi risiedono e che vivono preoccupazione per la sorte di amici e parenti. Ci è arrivata segnalazione che molti di loro hanno difficoltà a comunicare con la Sardegna anche perché il 115 è in tilt.

Nel caso di urgenze i numeri alternativi ai quali chiamare sono: 0789 69502, 0789 52020, 366 6617681.

 

Pubblicato martedì, 19 Novembre 2013 @ 10:15:53     © RIPRODUZIONE RISERVATA