Il Ladispoli cerca i tifosi ma servono iniziative più efficaci per fargli sottoscrivere gli abbonamenti - Terzo Binario News

Dopo il mercato, in odore di conclusione, a Ladispoli c’ è un appuntamento importante che è quello con i tifosi.   L’obiettivo del club, infatti, è quello di trascinare più affezionati  allo stadio e invogliarli a sottoscrivere l’abbonamento.

Sempre meno tifosi salgono sulle scale dell’Angelo Sale, lo confermano i dati della stagione scorsa apparsi non del tutto positivi, complice l’ubicazione  dell’impianto lontano dal centro abitato e alcune manchevolezze, come  la copertura della tribuna di cui si stanno ultimando le  pratiche burocratiche. Certo, in primis sono i risultati che determinano l’afflusso dei tifosi  ai quali la società chiede un attenzione maggiore anche per la prossima stagione.

Le iniziative intraprese sono diverse, ma fino ad ora sono risultate inefficaci.  Lodevole l’idea di un spot, realizzato e curato professionalmente, ma non è sufficiente per riportare la gente allo stadio. 

Abbonamenti a prezzi simbolici,  accattivanti per i meno appassionati, sarebbe un input per recuperare  quella passione svanita e reclusa nel dimenticatoio.  Ricostruire il rapporto con la gente, coinvolgendola ad iniziative di apertura e confronto. Fare in modo, da settembre,  quando riparte il campionato di trovare più ladispolani che ospiti.                   

Pubblicato domenica, 14 Luglio 2019 @ 10:40:45     © RIPRODUZIONE RISERVATA