Hockey, Snipers TecnoAlt fuori ma a testa alta - Terzo Binario News

Gli Snipers TecnoAlt escono dalla Coppa Italia di hockey in line dopo il terzo turno, ma a testa alta.

Sul campo del Monleale Sportleale finisce 8-6 (5-2 il primo tempo). I civitavecchiesi partono male e la prima frazione si conclude sul 5-2 e con l’infortunio di Ravi Mercuri, che si aggiunge a quello di Riccardo Valentini. Nella ripresa la rimonta, fino al 6-6 siglato a poco dalla fine. Poi la beffa, con la rete del 7-6 a 13” dalla fine e la rete sul finire di tempo a porta vuota con gli Snipers sbilanciati in avanti alla ricerca del pari.

Dopo la deludente prova di Verona, ottima risposta in termini di carattere da parte dei ragazzi civitavecchiesi.
Manuel Fabrizi: “Ci dispiace essere usciti dalla competizione già al primo turno ma siamo contenti per essere riusciti a tirar fuori il carattere che nelle precedenti partite lasciavamo negli spogliatoi. Sono partite come questa che possono farci crescere sia sul piano del gioco sia come gruppo. Speriamo di trasformare il rammarico per la sconfitta nella grinta necessaria per agguantare i primi punti in campionato”.

Quattro reti siglate da Manuel Fabrizi, due da Elia Tranquilli.

Pubblicato lunedì, 19 Novembre 2018 @ 19:00:09     © RIPRODUZIONE RISERVATA