Grande prova del Team Bike Race Mountain Civitavecchia nel primo weekend di gare - Terzo Binario News

Importanti vittorie e numerosi piazzamenti di prestigio per la squadra tra la Mini GF Mare e Laghi e la prova nazionale del Gran Prix d’Inverno

Si sono svolte sabato e domenica due delle gare più importanti dell’inizio di stagione del Team Bike Race Mountain Civitavecchia. I Giovanissimi hanno gareggiato sabato alla mini GF Mare e Laghi, al termine della quale sono arrivati i trionfi in entrambe le classifiche per società, sia quella che contava il numero dei partecipanti, sia quella per il rendimento.  

Nelle gare per giovanissimi sono arrivati sei primi posti. Hanno vinto le proprie rispettive categorie Aurora Borgna (G0), Alessandro Tramontini (G1), Niccolò Persone (G2), Chiara Massai (G2F), Elisa Di Mercurio (G4F) e Andrea Tarallo (G5). 

Ottimi sono stati i piazzamenti sui podi ottenuti da Edoardo Perrone (terzo dei G0), Livia Rossi (seconda dei G2), Aurora Di Francesco (terza dei G2) e Francesco Massai (terzo dei G6). 

Questi gli altri piazzamenti dei bambini del Team Bike Race Mountain Civitavecchia. G1: 4/o Gian Marco Pala, 13/o Mattia Codipietro. G3: 5/o Marco Scardozzi, 11/o Matteo Gigli. G4: 4/o Filippo Rocchetti, 10/o Michael Lopez. G5: 5/o Edoardo pala, 8/o Manuel Saggiomo, 9/o Leonardo Benigni, 11/o Lorenzo Braconi. G6: 4/o Mattia Deciano, 7/o Flavio Amato, 9/o Diego Caprio, 10/o Jonathan Lopez. 

Le categorie agonistiche hanno gareggiato domenica nella prima prova del grand Prix d’Inverno, sotto l’organizzazione della Tuscia Bike. Vittoria tra gli ID-2 per Daniele Peschi, mentre Aurora Pallagrosi è decima tra le Esordienti di secondo anno; nella medesima categoria maschile, Filippo Cesarino Proietti è 31/o, Manuel Rescia 37/o e Drilon Brahimi 50/o. Negli Esordienti di primo anno Giordano Gigli è 29/o al traguardo. Questi i risultati degli Allievi di primo anno: Michele Floris 29/o, Luca Cerasa 39/o, Edoardo Di Luigi fermo per un guasto meccanico. 

Come di consueto, il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ringrazia Race Mountain, Pro Action e Conad per l’importante supporto al fianco di questa prestigiosa gara nazionale, con tutte le più importanti promesse della Mountain Bike italiana al via.

Pubblicato martedì, 19 Marzo 2019 @ 11:04:09     © RIPRODUZIONE RISERVATA