I giornali informano, la politica disinforma - Terzo Binario News

Sta tenendo banco in questi giorni a Cerveteri la questione dell’apertura del nuovo punto Conad. Una notizia data anche dalla nostra testata, oltre che da giornali che quotidianamente parlano di offerte di lavoro a livello nazionale.

Ma mentre le testate giornalistiche danno un’informazione ai cittadini, arriva la politica, quella che sta in campagna elettorale, a sparare numeri come centinaia di posti di lavoro specifici su Cerveteri, un dato quest’ultimo mai apparso sui giornali, frutto forse di chiacchere da bar. Poi c’è anche la politica, quella che nega, e che smentisce l’apertura di uno store Conad, solo per aver sentito un amico responsabile di zona che avrebbe negato di essere a conoscenza di un’apertura di un supermercato a Cerveteri.

Forse la politica dovrebbe fare quello che fanno i giornali, ossia contattate direttamente Conad e scoprirebbero così che l’azienda non smentisce, anzi, che Conad, per quanto riguarda Cerveteri, ha previsto l’apertura di un Superstore a fine 2019.

Questo ad oggi è l’unico dato ufficiale, pervenuto alla nostra redazione per mail dalla società. Tutto il resto rimangono chiacchiere tra politici e politicanti, di tutte le parti politiche, che sono in campagna elettorale, la cui credibilità è al momento legata alle elezioni.

Se solo questi personaggi, gli stessi che smentiscono la notizia, avessero letto davvero i giornali invece di desumere quello che scrivono dalle immagini, si sarebbero resi conto che nessuno ha parlato 400 assunzioni a Cerveteri. E soprattutto nessun giornale che si occupa a livello nazionale di lavoro parlerebbe di notizie non vere solo perché Cerveteri è in campagna elettorale.

“Non importa che cosa accadrà, il sole domattina sorgerà” aveva detto Obama in campagna elettorale. Forse è il caso di dire che “non importa chi vincerà le elezioni, i giornali che parlano di lavoro anche dopo il 4 marzo usciranno in edicola”.

Pubblicato lunedì, 22 gennaio 2018 @ 09:24:59     © RIPRODUZIONE RISERVATA