Giorgetti, il baby promettente del Borgo crede alla salvezza - Terzo Binario News

“Abbiamo i mezzi per rimanere in Prima categoria”

di Fabio Nori

Dopo il pareggio di domenica sul campo del Maccarese sembra tornato sereno in casa del Borgo San Martino. Una punto che fa bene al morale, che galvanizza una squadra alle prese con una situazione di classifica delicata. I giallo neri, infatti, rimangono al quart’ultimo posto in compagnia della DM 84, un derby tra due squadre che meritano di rimanere in Prima categoria.

Per alimentare questo traguardo domenica prossima sulla strada degli etruschi c’è l’Allumiere, squadra che viaggia nelle posizioni alte di classifica.  Il Borgo, dunque, deve per forza di cose vincere e tentare l’allungo nei confronti delle rivali.  La nota positiva domenica, a parte dell’ottima prestazione, è l’impiego di Leonardo Giorgetti, non ancora 18enne che ha offerto una buona prestazione.

” Si sono molto contento della gara di Maccarese  – esordisce il giovane-  posso dire che abbiamo fatto una partita di spessore, gestita con la cattiveria giusta. E il risultato finale rispecchia quanto si è visto in campo, ossia un Borgo San Martino che non ha lasciato spazi, aggredendo i  locali il più possibile. Se continuiamo con questo ritmo possiamo salvarci, ne sono convinto. Pensiamo alla gara di domenica, dobbiamo battere l’Allumiere. Sarà importante vincere, non dobbiamo lasciare nulla al caso”.

Pubblicato mercoledì, 20 Marzo 2019 @ 09:21:02     © RIPRODUZIONE RISERVATA