Furto alla Tittoni: rubati dalla cassaforte le quote per i cappellini di istituto degli alunni - Terzo Binario News

Nella notte tra lunedì e martedì 19 febbraio , ladri provvisti di arnesi adeguati si sono introdotti nell’edificio della primaria-infanzia T.Tittoni, puntando esclusivamente all’ ufficio di segreteria,  dove c’è la  cassaforte blindata di circa 10 quintali che hanno scaraventato per terra e scardinato,  per rubare gli unici contanti custoditi, quelli delle quote dei bambini, le cui classi avevano aderito al Progetto dei cappellini di Istituto,  da utilizzare nelle visite didattiche. 

Il progetto,  su idea del Comitato Genitori e deliberato dal Consiglio di Istituto,  prevedeva l’acquisto da parte delle famiglie,  per le classi delle maestre che lo desiderassero,  di cappelli di riconoscimento per i loro alunni. L’importo di  circa 1,000 euro era il totale delle quote già raccolte (il termine previsto sarebbe stato mercoledì 20).

Probabilmente i ladri pensavano di trovare anche le quote delle magliette di istituto realizzate per gli alunni della scuola media ( per le attività di ed. fisica e per le uscite didattiche)  ma, quelle non c’erano poiché già partito l’ordine al fornitore. Cosi il danno sarebbe stato ancor più grave!
Puntualizziamo che i ladri non hanno volutamente  e fortunatamente preso  altro,  come computer o dispositivi elettronici, per giunta alla portata. 

In ogni caso è forte il nostro disappunto per chi abbia pensato di lucrare su una scuola e in particolare sulle famiglie . 
Il progetto difficilmente potrà essere realizzato,  in quanto non riteniamo giusto far pagare i cappelli, due volte,  quindi  il doppio del loro valore,  alle classi coinvolte. 
Naturalmente, se il messaggio era  farci intendere che non dobbiamo portare nuove idee e raccogliere fondi per qualche altra iniziativa utile alla scuola , come tutte quelle che in 5 anni abbiamo fatto e realizzato , come Comitato Genitori, è arrivato a destinazione !
Colpiti e affondati , nei nostri intenti, nelle nostre tasche, nei nostri cuori e ahimè nei cuori dei nostri figli.

Comitato Genitori Ics Bracciano

Pubblicato sabato, 23 Febbraio 2019 @ 09:16:46     © RIPRODUZIONE RISERVATA