Francesca Scarin, "Quella allumierasca un’estate da dieci e lode" • Terzo Binario News

La giovane delegata alla cultura soddisfatta della partenza con la nuova giunta Landi

La giovane delegata alla cultura, Francesca Scarin, non ha dubbi: quella allumierasca è stata un’estate da promuovere a pieni voti.

“Dal mio punto di vista – commenta – posso ritenermi davvero soddisfatta di questo primo trimestre della giunta Landi e di come siano stati portati avanti gli eventi estivi”.

Non solo quelli che ormai fanno parte della tradizione, come il Palio delle Contrade (e tutto ciò che gravita intorno alla kermesse), il premio “Femminile Plurale” e lo “Street Food Festival”. Nel suo bilancio, la Scarin ha voluto anche mettere in risalto il nuovo format di “Sensi Naturali”, un percorso lungo e articolato che la nuova amministrazione sta portando avanti con la Pro Loco, il Museo “Klitsche de la Grange”, l’Università Agraria e il “Cammino dell’allume”.
Arte, tradizione, natura, musica e cultura saranno in primo piano anche nei progetti che la Scarin sta redigendo per i prossimi mesi, perché “Allumiere – rimarca – è una cittadina che va valorizzata e vissuta appieno. Al momento non voglio svelare troppo, ma posso soltanto anticipare che, a breve scadenza, i cittadini di Allumiere avranno delle gradite sorprese. Stiamo lavorando in sinergia per la riuscita degli eventi futuri, perché il lavoro di squadra è la chiave del successo, e proprio per questo invito tutti a contribuire con il proprio apporto di idee e suggerimenti di cui faremo tesoro”.
In attesa di scoprire le novità, la Scarin ricorda che l’estate collinare non è ancora finita. L’otto settembre infatti ci saranno i festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie, che avranno come evento clou il concerto di Marco Ligabue (venerdì alle 21.30 in Piazza della Repubblica) e il “Gran premio ciclistico Madonna delle Grazie”, che quest’anno soffia sulle settanta candeline e che si svolgerà il 10 settembre alle 16.30.

Pubblicato venerdì, 2 Settembre 2022 @ 16:00:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA