Fl5, domani torna l'orario (quasi) completo - Terzo Binario News

Da oggi i treni ricominciano a circolare (quasi) regolarmente ossia con una cadenza simile quella pre-Covid. Lo rende noto il Comitato Pendolari Fl5, dopo un’interlocuzione fitta con Regione e Trenitalia.

Dopo due mesi di limitazioni e cancellazioni, oltre a problematiche di vario genere come il sovraffollamento generato dai traghetti con i connazionali di rientro dalla Spagna che hanno caricato i pochi convogli disponibili, si torna a una situazione vicina alla normalità.
“Con l’avvio di Fase 2 – scrivono i viaggiatori della linea tirrenica – è prevista la reintroduzione di una buona parte delle corse della Fl5. Nel dettaglio, tornano la maggior parte dei collegamenti da e per Civitavecchia; saranno ripristinati tutti i collegamenti con origine o destinazione Montalto di Castro (che rappresenta il confine regionale, ndc) ma la notizia riguarda anche le fermate intermedie. Infatti si reintroducono alcuni treni con origine e destinazione Ladispoli, specie durante la mattina”.

Al contrario, restano ancora sospese le corse del pomeriggi. Inoltre si riattivano tutti i collegamenti con origine e destinazione Grosseto così come sono confermate le attuali limitazioni nella tratta Pisa – Grosseto per tre coppie di Regionali Veloci da e per Pisa. Invece nel settore della lunga percorrenza, confermata la sola coppia di Intercity Ventimiglia – Roma e viceversa, per i quali resta tuttavia cancellata la fermata di Roma Ostiense.
Ultimo passaggio sugli autobus: di tutti i mezzi sostitutivi tra Civitavecchia e Grosseto oppure Orbetello, sarà effettuata la sola corsa RM123 Grosseto – Civitavecchia. Confermato il bus sostitutivo RM02Z Civitavecchia – Grosseto.

Pubblicato lunedì, 4 Maggio 2020 @ 05:12:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA