Appuntamento nel Centro Storico di Cerveteri nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 dicembre

“Sarà una grande Festa dell’Olio, con oltre 30 stand di produttori enogastronomici e altrettanti di artigianato. Come di consueto, ci sarà spazio anche per l’intrattenimento, per le visite guidate, con l’apertura straordinaria al pubblico di Palazzo Ruspoli e l’ingresso gratuito al Museo Nazionale Cerite, la sfilata musicale del Gruppo Bandistico Cerite e l’esposizione di auto e vespe d’epoca. Siamo prontissimi per due grandi giorni di festa nel Centro Storico di Cerveteri per una manifestazione, che quest’anno giunge alla sua quattordicesima edizione, che da sempre richiama nella nostra città tantissimi visitatori provenienti da tutto il litorale”. Così, Riccardo Ferri, Assessore alle Politiche Agricole del Comune di Cerveteri, presenta la XIV edizione della Festa dell’Olio Nuovo, in programma dal pomeriggio di sabato 2 e per tutta la giornata di domenica 3 dicembre.

“Nonostante le difficoltà nel ramo della produzione olearia a livello nazionale, le aziende del nostro territorio si sono dimostrate essere forti e solide, consentendoci dunque, grazie anche ad un importante lavoro di squadra tra Amministrazione comunale e associazioni di preparare uno straordinario programma per la Festa dell’Olio Nuovo, una manifestazione che di fatto, rappresenta il primo appuntamento del periodo natalizio a Cerveteri – ha aggiunto l’Assessore Riccardo Ferri – sin da ora dunque, invito la cittadinanza e gli abitanti dei comuni vicini a venire a trovarci nel Centro Storico, per conoscere Cerveteri e le eccellenze della nostra terra. In particolar modo domenica, sarà occasione per poter visitare il Museo Nazionale Cerite in maniera gratuita, proprio come previsto dal Ministero che appunto sancisce l’ingresso libero in tutti i siti dello Stato nella prima domenica del mese”.

Pubblicato mercoledì, 29 Novembre 2023 @ 13:50:38     © RIPRODUZIONE RISERVATA
Exit mobile version