Fdi Santa Marinella: "Degrado in stazione, il sindaco prema su Rfi" - Terzo Binario News

“Da più parti e con costanza riceviamo segnalazioni circa le condizioni della Stazione Ferroviaria di Santa Marinella. Corre l’obbligo di precisare che la competenza alla manutenzione e ristrutturazione delle aree ferroviarie è il Gruppo Ferrovie dello Stato al quale il Sindaco può rivolgersi per chiedere un miglioramento delle condizioni ma oltre non può andare. Da un sopralluogo effettuato direttamente, il Fabbricato viaggiatori su piazza Matteotti risulta pulito fatto salvo un graffito e una vetusta cassetta postale che andrebbe rimossa.

La sala di aspetto ex biglietteria è fatiscente, con intonaci scrostati e sedili inguardabili.
La parte peggiore è quella lato via IV Novembre dove i muri e i cartelli di segnalazione sono tutti imbrattati e la sala di attesa oltre ad essere fatiscente presenta anche il monitor arrivi/partenze volutamente danneggiato da teppisti.
Al di là della normale vetustá delle cose, questi danneggiamenti avvengono per un presunto senso del “io posso tutto tanto non succede niente”. E questo è confermato anche dai continui sversamenti di immondizia ovunque. Se non torniamo a un rispetto dei beni pubblici, che paghiamo noi, punendo con fermezza i responsabili, questo è ciò che ci attende per il futuro. Non appena tutto sarà ripristinato verrà insudiciato nuovamente. Per punizione si intende ridipingere e/o sostituire a carico dei responsabili senza liquidare la cosa come “ragazzata”, ma a questo dovrà pensare la politica nazionale.

Coordinamento FDI Santa Marinella

Pubblicato martedì, 14 Gennaio 2020 @ 16:36:19     © RIPRODUZIONE RISERVATA