Estorsione a Trevignano, quattro arresti - Terzo Binario News

Blitz dei Carabinieri della Compagnia di Bracciano, manette per tre giovani e il mandante è un romano

TREVIGNANO ROMANO (RM) – Si comunica, nel rispetto dei diritti degli indagati (da ritenersi presunti innocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che, nel pomeriggio del 31 gennaio 2022, i Carabinieri della Stazione di Trevignano Romano hanno arrestato 3 giovani, due 23enni e un 21enne, per estorsione in concorso.

Appreso che ai danni del titolare di un esercizio commerciale del luogo era stata avanzata una richiesta estorsiva, i militari si sono presentati all’appuntamento, riuscendo a bloccare i tre soggetti presentatisi a riscuotere la somma pattuita.

Le indagini scaturite dall’episodio appena descritto hanno poi permesso di individuare in un uomo di Roma il mandante dell’estorsione, oltre che materiale esecutore di un’altra estorsione perpetrata sempre ai danni della stessa vittima, motivo per cui, in data 2 Febbraio 2022, i Carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a carico del quarto uomo dal Tribunale di Civitavecchia su richiesta delle Procura.

Pubblicato lunedì, 7 Febbraio 2022 @ 17:44:21     © RIPRODUZIONE RISERVATA