Esplosione a Rocca di Papa: la bambina di 5 anni in prognosi riservata - Terzo Binario News

E’ in condizioni cliniche stabili la bambina di 5 anni coinvolta nella violenta esplosione che si è verificata presso il Comune di Rocca di Papa lo scorso lunedì 10 giugno. A riferirlo è l’ufficio stampa dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù: la piccola era stata trasportata in urgenza al nosocomio per un severo trauma facciale e cranico.

Nella serata di ieri, martedì 11 giugno, la bimba è stata sottoposta, come da programma, a intervento di chirurgia maxillo-facciale per la riparazione di una frattura all’orbita oculare. Nelle prossime ore verrà effettuata una serie di esami per valutare le condizioni generali e per programmare i successivi trattamenti.

La paziente resta attualmente ricoverata nell’Area Rossa del Dipartimento di Emergenza e Accettazione dell’Ospedale. La prognosi rimane riservata.

Pubblicato mercoledì, 12 Giugno 2019 @ 14:04:34     © RIPRODUZIONE RISERVATA