Emergenze Pelose replica la Giornata del Microchip, aprendola ai gatti - Terzo Binario News

La Giornata del Microchip è andata talmente bene che verrà ripetuta il 27 settembre e non solo: insieme ai cani potranno essere tracciati anche i gatti.

Bis di Emergenze Pelose odv che, con il patrocinio della Città di Civitavecchia, intende continuare la bella esperienza di poche settimane fa, in cui tantissimi padroni hanno portato i loro quattrozampe a registrarsi senza spendere un euro. Con i mici però sarà leggermente diverso.

L’appuntamento sarà, come nell’occasione scorsa, presso la sede della Guardia Ecozoofila Nazionale. «Questa volta – scrivono dall’Associazione – siccome siamo totalmente fuori di testa, abbiamo voluto estendere l’iniziativa agli amici gatti i cui proprietari, non essendo l’anagrafe felina obbligatoria, non potranno usufruire dell’esenzione della tassa regionale di 8 euro. Pertanto dovranno provvedere a versare la piccola somma prima dell’evento».

Queste le procedure di prenotazione: si può inviare una e-mail all’indirizzo emergenze.pelose@libero.it allegando copia del documento d’identità e del codice fiscale dell’intestatario; un recapito telefonico, la residenza dell’intestatario e, se diversa, dell’animale; nome, sesso, razza, taglia, colore e data di nascita dell’animale; giorno ed eventuale fascia oraria preferiti. Aspetto molto importante: la prenotazione verrà ritenuta valida soltanto se al momento della ricezione della e-mail di conferma da parte di Emergenze Pelose.

Per quanto attiene la procedura per chippare i gatti, «i proprietari dei gatti riceveranno il bollettino da pagare contestualmente alla e-mail di consegna e dovranno consegnare la ricevuta prima dell’impianto del microchip». Inoltre «saranno accettate massimo cinque prenotazioni per ogni persona».
Questo il programma: la mattina del 27 settembre dalle 9 alle 12 sarà dedicata ai gatti, fino ad un massimo di quaranta soggetti. Il pomeriggio, dalle 15 alle 19, sarà la volta dei cani fino ad un massimo di 160 soggetti. Dunque gratis non solo i michochip, che acquisterà Emergenze Pelose, ma anche le prestazioni dei veterinari.

Pubblicato mercoledì, 16 Settembre 2020 @ 07:35:24     © RIPRODUZIONE RISERVATA