Elezioni, Alessandro Battilocchio replica a distanza alla Fattorini (Pd) - Terzo Binario News

Alessandro Battilocchio, candidato alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale di Civitavecchia, interviene nel dibattito politico replicando in parte a chi nelle ultime ore ha incalzato gli avversari del collegio ad un dibattito sui programmi. Ad invitare ad un confronto è stata la candidata Pd Emma Fattorini. Per Battilocchio non vi sarebbe alcun problema per un confronto sui temi. “Io degli altri due competitors ho già detto in partenza, a candidature acquisite: sono persone super, spero che parlino del territorio e di ciò che hanno in mente per rappresentarlo al meglio. Confrontiamoci su questo e su come provare a promuovere e difendere il nostro collegio, l’Etruria. Sarei entusiasta di essere il riferimento istituzionale in Parlamento di queste bellissime realtà che devono fare sistema ed io intendo promuovere da subito un raccordo operativo dei 22 Comuni.”

Battilocchio si ritiene inoltre soddisfatto della legge elettorale che in parte riporta i candidati ad un confronto schietto con gli elettori. “Questa legge elettorale – ha sottolineato il candidato – ci da’ una possibilità importante: eleggere il Deputato di tutto il territorio. Negli anni per le varie tornate elettorali sono funzionate logiche roma-centriche che hanno a volte penalizzato le nostre zone. Queste legge invece ridarà al territorio un rappresentante che avrà il compito di essere portavoce in Parlamento delle istanze e delle problematiche dei 22 comuni. E’ un comprensorio che davvero conosco bene e nel quale rimarrò a vivere ed operare, indipendentemente dal risultato del 4 Marzo.”

Una campagna elettorale quella di Battilocchio molto attiva sui comuni e poco distratta dai confronti che si stanno consumando in queste ore sui giornali. “Voglio essere sincero – ha dichiarato Battilocchio – in questi giorni sto incontrando tantissime persone, Associazioni, gruppi e non ho molto tempo per leggere i social e le polemiche a colpi di like. Sto girando il territorio come è mia abitudine. I miei collaboratori mi dicono che qualcuno cerca, invano, di tirarmi per la giacchetta in polemiche, pubblicizzando articoli o commenti sulla mia persona.”

Pubblicato venerdì, 23 Febbraio 2018 @ 08:53:37     © RIPRODUZIONE RISERVATA