Elezioni ad Anguillara, la Lega: “Sostenere il centrodestra unito” - Terzo Binario News

Il capolista e referente Daniele De Vito: “Resa dei conti tra coloro che vogliono rifarsi a vecchi schemi e coloro che ambiscono a un rinascimento della nostra città”

Sostenere il centrodestra unito alle elezioni amministrative del settembre 2020 è il grido di battaglia della Lega di Anguillara Sabazia, che dice no a patti sovraordinati e raccomanda spazio a figure competenti e di garanzia. Di seguito il comunicato firmato da Daniele De Vito, capolista e referente della Lega ad Anguillara Sabazia:

Sostenere il centrodestra unito alle prossime elezioni amministrative di settembre 2020 rimane per la Lega di Anguillara Sabazia l’obiettivo primario da perseguire: lo dobbiamo responsabilmente nei confronti degli elettori sabatini stufi delle angherie della sinistra, dei fallimenti grillini e non ultimo per sgombrare il campo da quelle componenti che cercano di saltare all’ultimo minuto sul carro leghista per opportunismo o facile successo. Siamo alla vigilia della campagna elettorale ed è giunta l’ora della resa dei conti tra coloro che vogliono rifarsi a vecchi schemi superati dagli eventi e dai risultati del 2016 e coloro che ambiscono ad un rinascimento della nostra città con figure competenti e ricche di energie per il benessere e gestione della città.

Il partito che ho contribuito insieme e grazie a tanti militanti a diventare il primo con le elezioni Europee, oggi più che mai non può rappresentare un luogo dove regna l’ipocrisia e le logiche trasversali della vecchia politica, bensì deve continuare ad essere il polo di attrazione della meritocrazia e del rinnovamento come voluto dal nostro leader Matteo Salvini. Grazie a questo input abbiamo deciso a suo tempo di impegnarci e farci interlocutori di una linea chiara e innovativa che non potrà essere messa in discussione da patti sovraordinati né tantomeno da incursioni last minute per gestire la fase della preparazione delle liste elettorali all’interno delle quali inserire personaggi che travasano da un incarico all’altro con la velocità della luce e secondo convenienza.

Ben vengano i nuovi sostenitori ma si impegnino e rispettino i predecessori come hanno fatto i componenti del coordinamento locale che sino ad oggi hanno lavorato sul territorio per garantire presenza e dura opposizione alla pessima giunta Anselmo. Personalmente sono rimasto basito dopo il grande impegno sul territorio vedere sponsorizzare nuove nomine legate di questa o quella cordata pronte a fare puntualmente il salto della quaglia solo per curare i rispettivi orticelli invece di perseguire il solco degli interessi pubblici dei cittadini.

Noi in perfetta coerenza con il lavoro svolto in passato ribadiamo con fermezza la necessità di non supportare quei valori negativi legati all’ arroganza e alla saccenteria e invitiamo in nuovi ingressi che per noi sono sempre i benvenuti, a fare autocritica ed evitare di condizionare le scelte con giochi al ribasso o di comodo per qualche poltroncina. In questo periodo di incertezza amministrativa e di pieno stallo nelle scelte del candidato Sindaco condiviso confermo la linea di, rimanere presente tra e per la gente comune e, punto di riferimento di quelle realtà quali commercianti, agricoltori, imprenditori determinanti con il loro voto per le sorti di un buon governo. Il salto di qualità oggi è possibile e siamo convinti che le condizioni siano mature per dare alla città una visione diversa dalla solita routine che ha condizionato il popolo del centrodestra. Noi ci crediamo.

Daniele De Vito – Capolista e referente Lega, Anguillara Sabazia

Pubblicato lunedì, 6 Luglio 2020 @ 19:45:23     © RIPRODUZIONE RISERVATA