E' stata scelta Roma per il 25 esimo anniversario dell'Harvard WorldMUN - Terzo Binario News

harvard_worldmun

L’Harvard World Model United Nations è il più importante modello di conferenze e simulazioni delle Nazioni Unite al mondo. Ogni anno circa 2.500 studenti studenti universitari, provenienti dalle Nazioni Unite, partecipano al WorldMUN, di volta in volta in location diverse. Per il 2016 si terrà a Roma dal 14 al 18 febbraio.
Attraverso un dibattito che si preannuncia vivace e di alto livello, l’esperienza di queste simulazioni raggiunge realtà e culture utili per la crescere degli studenti, ma anche per formare nuove idee di cooperazione e amicizia tra i Paesi. La conferenza riunisce commissioni con dibattiti coinvolgenti, oltre a conferenze, eventi di caratura internazionale e workshop atti ad ampliare un’esperienza che possa andare al di là delle culture e dei confini. L’annuncio ha entusiasmato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che ha commentato:“Abbiamo sostenuto la candidatura dall’inizio. Una vittoria dell’Italia e del Lazio”.
La candidatura della Capitale era stata avanzata dall’Associazione United Network, promotrice da anni della simulazione delle Nazioni Unite anche nel nostro Paese. “Iniziativa – continua Zingaretti – che abbiamo voluto da sempre, perché rappresenta la più grande occasione di confronto per i giovani su temi come la pace, i diritti e la solidarietà nel mondo. Saranno cinque giorni bellissimi di dibattito in cui giovani di tutto il pianeta potranno raccontare la loro visione del futuro e aiutare con soluzioni innovative chi governa, proprio nell’anno del Giubileo“.
L’appuntamento mondiale dell’evento ha fatto tappa in molte città: negli anni scorsi si è svolto a Taipei (2010), Singapore (2011), Vancouver (2012), Melbourne (2013), Bruxelles (2014) e Seoul (2015).
Particolare interesse di tutto il mondo su Roma per la ricorrenza del 25 esimo anniversario del
 WorldMUN . Infatti la Capitale è stata scelta perchè considerata il territorio giusto per le opportunità e capacità di coinvolgere i partecipanti alla riscoperta della storia.

Pubblicato sabato, 2 Maggio 2015 @ 23:17:45     © RIPRODUZIONE RISERVATA