E' morta Maria Coscia, il cordoglio della politica - Terzo Binario News

“Che brutta notizia mi giunge oggi. E’ scomparsa la mia cara amica Maria Coscia. Per un lungo periodo abbiamo condiviso tante esperienze in Consiglio comunale a Roma, in Regione, in Parlamento e all’interno del partito”. Così Esterino Montino, sindaco di Fiumicino.

“Tutti la ricordano per il suo grande impegno come assessore alla Scuola nella Giunta Veltroni e per le sue battaglie sempre in nome del diritto alla cultura, all’educazione e per le nuove generazioni. Maria era una persona affettuosa, intelligente, caparbia e infaticabile. Ci mancherà moltissimo. Porgo a nome mio e di mia moglie Monica Cirinnà le mie più profonde condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici”.

“Ho appreso della morte di Maria Coscia, una donna che ha contribuito al miglioramento dei Servizi 0/6 di Roma Capitale durante l’era veltroniana. Una donna sempre aperta al confronto che non può sicuramente essere dimenticata – ha detto Jessica Amadei del M5S – Non posso negare di essere fortemente dispiaciuta della sua scomparsa. Un abbraccio alla famiglia e agli amici che stanno affrontando questo grande dolore”.

Così Marco Tolli: “Se penso a Maria Coscia mi tornano in mente la semplicità e l’umanità di una donna straordinaria, che a Roma ha fatto tanto e bene. Tra le tante cose ricordo la battaglia che facemmo insieme per estendere il trasporto scolastico alla periferia extra Gra. Per una città più giusta è unita. Ciao Maria, ci mancherai tanto“.

“È stata la mia “compagna di banco” per cinque anni in Parlamento. È stato un onore e un piacere poter parlare e confrontarmi con lei durante le lunghe giornate d’Aula. Con la sua capacità e competenza, la sua dedizione e la sua passione ha dimostrato con i fatti cosa significhi realmente essere “Onorevole”. Grazie Maria per il tuo servizio civile nei confronti del nostro Paese e per tutto quello che mi hai insegnato onorandomi della tua amicizia. Riposa in pace. Un abbraccio ai tuoi cari” sono state le parole di Paolo Coppola.

Pubblicato venerdì, 8 20 Novembre19 @ 16:10:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA