È Maria Tanina Momilia la donna trovata nel canale a Fiumicino. Ipotesi omicidio - Terzo Binario News

Il corpo trovato sul canale di Fiumicino è quello di Maria Tanina Momilia, scomparsa ieri da casa. I familiari per cercarla si erano anche rivolti a Chi l’ha visto. Dal marito stamani un appello tramite i social per denunciarne la scomparsa.

A dare l’allarme sul ritrovamento due operatori del Consorzio di bonifica. Dai primissimi rilievi effettuati pare che sul volto e sulla nuca sarebbero state trovate delle ferite. Sul posto polizia, carabinieri, vigili del fuoco, sommozzatori e un equipaggio del 118. 

La donna 39enne abitava a Fiumicino ed era madre di due figli. 

Pubblicato lunedì, 8 ottobre 2018 @ 18:56:10     © RIPRODUZIONE RISERVATA