Due delfini morti trovati sulla spiaggia di uno stabilimento di Focene - Terzo Binario News

Si tratta di mammiferi lunghi circa due metri, del peso di 250 chili

di Stefano Marzetti

Due delfini morti sono stati trovati domenica 28 giugno e oggi (lunedì 29 giugno) sulla spiaggia di uno stabilimento balneare di Focene dagli uomini della Capitaneria di porto e della Guardia costiera di Fiumicino. Subito è stato chiamato il medico veterinario reperibile della Asl Rm3 e l’area del rinvenimento è stata messa in sicurezza.

Si tratta di esemplari della specie Stenella Striata di circa due metri di lunghezza e del peso di circa 250 chili, in cattivo stato di conservazione. La ditta incaricata dal comune provvederà allo smaltimento delle carcasse.

Il personale del Compartimento marittimo di Roma, sotto il coordinamento della Direzione marittima del Lazio, opera costantemente a terra e in mare, sia per la sicurezza della navigazione sia per la tutela dell’ambiente marino nell’area di Tor Paterno, e in particolare nella tutela delle specie protette, quali cetacei e tartarughe a rischio di estinzione, e rimane sempre in prima linea a fornire al ministero dell’Ambiente e agli enti di ricerca le informazioni utili a comprendere le cause di tali eventi.

Pubblicato lunedì, 29 Giugno 2020 @ 11:30:57     © RIPRODUZIONE RISERVATA