Domenica 2 dicembre XXIX Best Woman, Calicchio: "Fieri di ospitare una gara di livello internazionale" - Terzo Binario News

Torna anche per quest’anno la “Best Woman”, la gara podistica con la più alta partecipazione di donne giunta ormai alla XXIX edizione e che si terrà il prossimo 2 dicembre. Come già lo scorso anno, alla 10 chilometri organizzata dall’ASD Atletica Villa Guglielmi si aggiunge la staffetta giovanile “Lo sport si differenzia” dedicata ai piccoli atleti dai 6 ai 10 anni. Ognuno dovrà percorrere 160 metri ed ogni squadra porterà i colori di una frazione della raccola differenziata: azzurro-carta, marrone-umido, giallo-plastica e verde-vetro.

La staffetta inizierà alle 10.00 e si svolgerà allo Stadio Cetorelli.

«Siamo fieri di organizzare e ospitare questa gara che ormai è affermata a livello internazionale – afferma l’assessore allo Sport Paolo Calicchio – e a cui partecipano atlete e atleti di caratura nazionale. Questo ci rende molto orgogliosi, come Città. Ed è, ancora una volta, un’occasione per promuovere l’educazione dei cittadini a valori come l’aggregazione, la socializzazione, la cura della salute tramite la prevenzione e una migliore qualità della vita. Perché lo sport è tutto questo».

Al tradizionale parterre di sponsor a supporto della gara, si aggiungono quest’anno nuove partnership a testimonianza dell’importanza che la Best Woman ha acquisito negli anni.

Solide anche le alleanze in ambito prettamente sportivo come quella neonata con la Maratona di San Valentino di Terni, l’Invernalissima di Bastia Umbra, la Maratona di Portofino e la Normanna di Mileto.

La Best Woman è patrocinata dal Comune e dalla Pro Loco di Fiumicino, dal Comitato Regionale del Lazio della Federazione Italiana di Atletica leggera e del Comitato Uisp di Roma.

«Da 29 anni la gara è un simbolo per le appassionate e appassionati della corsa che ogni anno ci arricchisce di nuove emozioni e nuovi incontri. Quest’anno – spiegano gli organizzatori – intendiamo rivolgere ancora maggiore attenzione alla persona, ai servizi e al buon esito della manifestazione. Vogliamo affermare che la corsa è, innanzitutto, passione e amicizia, gratificazione personale, piacere di incontrarsi e condividere la fatica e l’emozione di completare il percorso, l’esaltazione del territorio e della sua storia. In quest’ottica, abbiamo deciso di omaggiare tutti i presenti con il prezioso tributo della nuova medaglia. Non mancheranno, inoltre, i dovuti contributi solidaristici che configurano la Best Woman come una gara di rilievo non solo nel panorama tecnico-sportivo».

La gara partirà alle 10.00 da via L. Bezzi e si chiuderà sulla pista di atletica dello Stadio Cetorelli. Ecco le strade interessate: via del Faro, svolta a sx su Via Fiumara e proseguimento in Via Arsia fino a Viale Traiano svolta a destra, Viale Traiano direzione ponte Due Giugno, attraversamento Ponte Due Giugno, quindi a destra direzione Via Portuense fino svincolo a sinistra Viale Coccia Di Morto; dopo rotonda a sinistra su Via Foce Micina fino a sinistra Via elle Carpe e Via Carlo Forte per proseguire a sinistra Via Torre Clementina fino al Ponte Due Giugno; attraversamento del Ponte Due Giugno su passerella pedonale destra, a destra v.le Traiano,largo Marinai D’Italia, direzione Lungomare della Salute fino a via Porto Romano, sinistra via G. Giorgis, a destra viale delle Meduse, a destra via delle Lampare, a sinistra via Coni Zugna, entrata cancello impianto “V. Cetorelli”.

Le strade interessate dalla maratona saranno chiuse solo per il tempo necessario a consentire il passaggio di tutte le atlete tranne l’arrivo (via Bezzi), che rimarrà chiuso dalle 9.00 alle 10.30 e l’arrivo (via delle Lampare angolo via delle Meduse, via Coni Zugna, Cetorelli) per cui la chiusura andrà dalle 8.00 alle 11.30.

Pubblicato giovedì, 29 Novembre 2018 @ 11:01:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA