Domani il convegno sulla biodiversità di Allumiere - Terzo Binario News

“Appuntamento per tutti gli amanti del mondo naturale e della sua salvaguardia, quello che si terrà sabato 31 luglio alle ore 18,30, nell’Aula Nobile del Palazzo della Reverenda Camera Apostolica di Allumiere.

Nello storico edificio che ospita le sale del Museo Civico archeologico e naturalistico “Adolfo Klitsche de la Grange” si terrà l’evento, reso possibile grazie all’impegno congiunto del Museo e del comune del paese collinare con Regione Lazio, Enel e IncontrArte, e che avrà come focus la biodiversità del territorio allumierasco, un’area ricca di specie vegetali e animali.

Dopo i saluti del Sindaco Antonio Pasquini e del Direttore del Museo, l’archeologo dott. Enrico Seri, interverrà il segretario dell’Università Agraria di Allumiere, il dott. Luigi Artebani, profondo conoscitore del territorio ed esperto di usi civici.

A seguire, l’intervento centrale del convegno sarà quello del prof. Francesco Petretti, docente di Biologia della conservazione presso l’Università degli Studi di Perugia, noto divulgatore televisivo della trasmissione “Geo” di Rai Tre, nonché autore di Wild Italy.

L’illustre biologo condurrà la platea alla scoperta della biodiversità del territorio di Allumiere, “un comprensorio alle spalle di una delle coste più inurbate e trasformate – ricorda Petretti – che ha conservato straordinari valori di wilderness e di biodiversità, grazie ad un sistema di conduzione dei boschi e dei pascoli che in fondo ha permesso la conservazione del paesaggio.

Nel paesaggio – continua Petretti – ci sono i biotopi, nei biotopi ci sono gli animali e le piante, di cui Tolfa conta innumerevoli emergenze. La recente comparsa dei lupi che anche nel passato si facevano vedere ma non così vistosamente, ha portato a situazioni nuove e probabilmente a nuovi equilibri che stiamo ancora studiando in questo grande laboratorio naturale alle porte di Roma dove trascorro giornate indimenticabili in compagnia dei rapaci e di tutte le altre creature”.

A moderare il convegno sarà l’archeologa d.ssa Valentina Asta. Al termine, conclusioni e dibattito.

Si ricorda che per poter partecipare occorre prenotarsi ai seguenti recapiti: museo@comune.allumiere.rm.it; 0766-967793. Saranno rispettate tutte le norme di sicurezza per contrastare la diffusione del Covid-19. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare”.

Carlo Canna

Pubblicato venerdì, 30 Luglio 2021 @ 16:28:07     © RIPRODUZIONE RISERVATA