Il Comune di Montalto sta rivolgendo particolare attenzione agli avvisi indetti dalla Regione Lazio per acquisire risorse finanziarie sotto forma di contributo per iniziative turistico-culturali.

L’ente ha infatti partecipato anche all’avviso pubblico di LAZIOcrea spa, dedicato ai comuni della Regione Lazio per iniziative culturali, sociali e turistiche ottenendo l’idoneità ad un contributo di 15.956,00 euro per l’evento realizzato il 25 e 26 agosto scorso “Montalto Tra Le Mura”, che ha avuto come location il centro storico di Montalto di Castro. Lo scorso anno il finanziamento ha invece riguardato un importo di circa 20mila euro. 

Quest’anno, inoltre, parte dei finanziamenti di un fondo regionale dell’Etruria Meridionale sono stati dedicati anche alla nuova stagione teatrale.

«La valorizzazione del centro storico, per noi, è un obiettivo importante – dichiara il sindaco Emanuela Socciarelli – il progetto “Montalto tra le Mura – III edizione” è stato pensato come un modello di buona politica. La reale e fattiva collaborazione con la Regione Lazio, lo scrupoloso lavoro dei dipendenti dell’Ufficio Turismo, il coinvolgimento di associazioni e cittadini, hanno prodotto risultati decisamente positivi consistenti in un grande successo in termini di presenze turistiche e gradimento da parte di turisti e residenti. Un particolare ringraziamento va al Comitato del Centro Storico, alla Pro-loco Montalto e Pescia e alle associazioni locali che hanno avuto un ruolo determinante sull’organizzazione e sulla riuscita della manifestazione. Un doveroso ringraziamento è d’obbligo nei confronti della Regione Lazio che ha voluto credere e premiare questo evento di fine estate». 

«Le iniziative culturali, sociali e turistiche, in gran parte finanziate dalla Regione – commenta il delegato al turismo Emanuele Miralli -, hanno permesso di non incidere sulle casse comunali. Abbiamo portato a casa i due contributi relativi alle Misure a regia FLAG sulla promozione del pescato locale con i progetti: “Into the Blue – Sano Come un Pesce” per 59.680,00 euro e “Storia e Sapori: dalla Rete al Pescatore” per 52.703,52 euro oltre al contributo della manifestazione “Celebrazioni della Solennità di Santa Maria Assunta e Madonna dello Speronello”, all’avviso relativo al programma regionale in favore delle tradizioni storiche, artistiche, religiose e popolari. Siamo orgogliosi del successo oltre ogni aspettativa della manifestazione Montalto tra le Mura – continua Miralli – e apprendiamo con soddisfazione la notizia del contributo ottenuto perché, nonostante i pochissimi giorni a disposizione, grazie ad un progetto elaborato tempestivamente dall’Ufficio Turismo e presentato in Regione direttamente dal sindaco Emanuela Socciarelli, sono state acquisite risorse economiche che andranno a coprire quasi per intero i costi della manifestazione».

Pubblicato sabato, 28 Ottobre 2023 @ 12:09:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA
Exit mobile version