Da Avellino arriveranno in 400, ma in 250 hanno il tagliando - Terzo Binario News

Riceviamo e pubblichiamo – “Sale l’attesa per la gara di domenica. Ormai ufficiale, l’esclusione della US Avellino dalla serie B , decisione del Tar, ha chiarito tutti i misteri del club irpino. Che ormai, ovviamente, dovrà disputare la serie D e proiettarsi alla gara di domenica .

Il Ladispoli dei giovani, di molti esordienti in serie D, al cospetto di un Avellino nella cui formazione spiccano giocatori che hanno disputato tornei di C e B. A questa gare la squadra tirrenica ci arriva con due defezioni, Salvato e De Fato squalificati. Il loro posto, in difesa e centrocampo, è in dubbio da chi sarà ricoperto. Per il resto Bosco ha recuperato tutti .

La trepidante attesa di questa gara, infatti, si tocca per mano . I biglietti sono andati via in poche ore, da Avellino è sold out, ma la società di casa è pronta ad ospitarli nelle tribuna centrale . Dalla città campana potrebbero giungere tifosi senza biglietto. Se ne annunciano 400, ma soli in 250 sono in possesso del tagliando . Umberto Paris, numero uno del Ladispoli, si è detto disponibile ad accoglierli nel settore solitamente riservato ai tifosi di casa. ” Questa mattina ci incontreremo con i dirigenti di Polizia, qualora ci fossero i presupposti per riservagli uno “spicchio” del nostro settore ben vengano altri tifosi irpini – ha detto Paris- a me dispiace che i biglietti siano limitati, soprattutto per quei tifosi che vivono per la squadra del cuore.

L’importante, al di là del risultato, che sia una giornata di vero sport. Per noi un evento, ospitano una squadra che lo scorso anno era in serie B. La città sta preparando questa sfida da giorni, i nostri tifosi, che sono il dodicesimo in campo , sono in fibrillazione. Il nostro zoccolo duro del tifo, i ” Torre Flavia Ultras” , ci inciteranno sino alla fine. E se siamo in serie D il merito è anche loro” . Agenti: tra polizia, carabinieri , municipale e steward saranon almeno un centinaio a vigilare le zone antistanti lo stadio Dalla prime ore della mattina saranno sotto controllo parcheggi e via adiacenti, e sarà in atto un filtraggio per evitare il contatto tra le due tifoserie.

Pubblicato venerdì, 14 settembre 2018 @ 13:48:04     © RIPRODUZIONE RISERVATA