Cupinoro, 76mila euro per la messa in sicurezza: interviene Tellaroli - Terzo Binario News

“Dopo anni dalla definitiva chiusura della discarica di Cupinoro ho comunicato al Consiglio comunale l’entrata di un importo di euro 76.000,00 per la messa in sicurezza proveniente dalla Regione Lazio con Determinazione n. G15791 (https://goo.gl/Eei14u)”. a dirlo il consigliere comunale di opposizione Marco Tellaroli.

“Di questo provvedimento – ha continuato Tellaroli – il Sindaco ancora non era stato avvisato, ora attendiamo che il Comune di Bracciano informi la cittadinanza sulle azioni che intenderà compiere per svolgere la prima parte di messa in sicurezza del sito.

Ho informato inoltre il Consiglio comunale che alcuni cittadini di Bracciano mi hanno fatto sapere con foto e video ( https://youtu.be/mLh1yfKF7fs ) che la Tekneko Sistemi Ecologici s.r.l. svolge l’attività di prelevamento e trasbordo rifiuti presso il sito di Bracciano Via Archimazzasette 2 (in catasto al foglio n. 23 particella n. 282), un’area deputata esclusivamente a uffici e deposito automezzi. Il fatto può essere oltremodo dannoso per i cittadini e le scuole limitrofe.

Abbiamo notato inoltre l’articolo apparso su TerzoBinario.it News, dove dichiara che “è’ quasi raddoppiato nel 2017 la spesa pro capite degli abitanti di Bracciano per le slot machine e il gioco d’azzardo. Nel 2016 era di 402 euro la spesa procapite dei cittadini lacustri, passata a 765 euro nel 2017”. Si rende quindi necessaria una discussione aperta in Consiglio comunale su un fenomeno particolarmente delicato, soprattutto per le conseguenze sociali derivanti dal gioco d’azzardo patologico.
Chiederemo alla Giunta di valutare e attuare ulteriori misure per la prevenzione e il contrasto delle ludopatie, in linea anche con le recenti leggi, magari con delle limitazione degli orari di apertura; limiti alla pubblicità, prevedendo il divieto di esposizione esterne al locale di cartelli, manoscritti e/o proiezioni che pubblicizzano vincite temporali appena accadute o storiche e la divulgazione dei marchi o campagne di sensibilizzazione, in particolare nelle scuole di ogni ordine e grado”.

Pubblicato domenica, 30 Dicembre 2018 @ 13:59:45     © RIPRODUZIONE RISERVATA