Conad-Auchan, flash mob e volantinaggi: "Nessuna certezza per i lavoratori" - Terzo Binario News

“Sono partiti stamattina i flash mob e i volantinaggi in merito alla vertenza Conad”. Così una nota della Filcams Cgil Roma e Lazio. Quattro le tappe del percorso: via Appia Nuova, via Taranto, via di Santa Croce in Gerusalemme, via Buonarroti.

“Nessuna certezza per i 2mila lavoratori impiegati nei negozi Auchan e Sma a Roma e nel Lazio. L’operazione commerciale di acquisizione della rete Auchan e Sma, da parte di Conad, è poco chiara e rischia di avere effetti devastanti per le lavoratrici e i lavoratori del nostro territorio” ha riferito il sindacato.

“Dopo mesi di confronto surreale, fatto in gran parte di annunci e privo di elementi concreti di tutela, nessuna garanzia sul mantenimento dei diritti individuali e collettivi è stata data e il piano industriale resta sconosciuto. Inoltre, su Roma e Lazio, a oggi solo 600 dipendenti su 2000 sono destinati ad essere acquisiti da Conad: che ne sarà degli altri?”.

“Abbiamo chiesto a Conad di garantire, in ogni caso, la piena salvaguardia occupazionale…la risposta è stata NO. Le lavoratrici e i lavoratori Auchan/Sma – Conad non meritano di essere pedine e vittime di questa operazione commerciale”.

“Uno degli slogan di Conad ricorda che le persone vengono prima delle cose…perché questa regola non vale per le lavoratrici e i lavoratori di cui Conad ha la responsabilità? Conad…così non va”.

Pubblicato giovedì, 10 Ottobre 2019 @ 15:25:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA