Con la figlia disabile parcheggia a quasi 200 metri da casa, il comune di Cerveteri: "Stallo in arrivo" - Terzo Binario News

Via Cales, una mamma costretta a percorrere decine di metri con la figlia minorenne disabile perché sebbene abbia ottenuto il permesso di parcheggio manca lo stallo dove lasciare la vettura.

Succede a Cerenova, con i vicini che si stanno prodigando al fine di limitare i disagi alla signora.

A giugno l’ottenimento del contrassegno ma da allora attende che dal Granarone vengano a disegnare lo stallo. e da qui i disagi, notevoli.

Da quanto fanno sapere dal Granarone, il disegno dello stallo sull’asfalto sarebbe imminente. L’ordinanza è firmata, dunque l’iter per la Polizia Locale è concluso ed ora si attende solo l’incarico dell’Ufficio Manutenzioni che provveda alla perimetrazione dello spazio per il posteggio.

Pubblicato venerdì, 26 Novembre 2021 @ 05:02:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA