Civitavecchia, scoppia di nuovo il caso stipendi Sgm. I sindacati: "Regalo di Pasqua di Pincio e azienda" - Terzo Binario News

La Fisascat Cisl e la Filcams Cgil di Civitavecchia vogliono ringraziare la sensibilità dimostrata dal Comune di Civitavecchia e dalla società SGM (capofila Ati) nei confronti dei lavoratori della suddetta azienda. Ad oggi non sono stati ancora pagati gli stipendi della mensilità di marzo, nonostante le loro rassicurazioni!

I lavoratori coinvolti in questa vicenda, saranno così costretti a trascorrere le vacanze pasquali e le festività nazionali che seguiranno con le tasche vuote, dopo aver preso atto della totale assenza dell’amministrazione comunale riguardo questa situazione e, dopo aver creduto alle, a questo punto possiamo dirlo, false parole pronunciate dalla società SGM che nei giorni scorsi ha comunicato ai lavoratori di aver effettuato i bonifici.
Inviamo a coloro che tanto si sono prodigati per risolvere questa vicenda gli auguri di una buona Pasqua, che la possano trascorrere con la stessa gioia e serenità con cui la vivranno i lavoratori.

Fisascat Filcams (Silvano Efisio Corda)

Filcams (Anna De Marco)

Pubblicato venerdì, 19 Aprile 2019 @ 18:52:47     © RIPRODUZIONE RISERVATA