Civitavecchia, sciopero degli straordinari della Fiom e solidarietà ai portuali - Terzo Binario News

“IL 24 LUGLIO ANCHE I METALMECCANICI CON I LAVORATORI PORTUALI
Sosteniamo la mobilitazione della Filt-Cgil, per un piano di investimenti sulle infrastrutture, contro gli appalti al massimo ribasso e per un altro progetto di sviluppo a Civitavecchia!

Gli impianti della Centrale hanno bisogno di manutenzioni, eppure i lavori sono fermi da mesi e tra i metalmeccanici aumentano casse integrazioni e crisi industriali. Inoltre il piano di Enel verso la riconversione al momento garantisce pochissima occupazione. C’è bisogno di manutenzioni costanti e di un progetto alternativo che tuteli la salute e i posti di lavoro di tutti!

SETTIMANA DAL 22 AL 28 LUGLIO
prosegue lo SCIOPERO delle prestazioni in STRAORDINARIO, REPERIBILITA’,ALTRE PREST.FLESSIBILI
PER LA SICUREZZA, LE MANUTENZIONI, IL MANTENIMENTO DI TUTTA L’OCCUPAZIONE E CONTRO I LICENZIAMENTI

F.I.O.M. CGIL Civitavecchia Roma nord Viterbo

Pubblicato domenica, 21 Luglio 2019 @ 13:49:57     © RIPRODUZIONE RISERVATA