Civitavecchia, mozione di Tarantino per Liliana Segre cittadina onoraria - Terzo Binario News

Attraverso di una mozione recentemente presentata dai consiglieri comunali Carlo Tarantino e Patrizio Scilipoti, si richiede il conferimento della cittadinanza onoraria alla Senatrice a vita Liliana Segre.

La Segre, nominata senatrice a vita il 19 gennaio dal Presidente Sergio Mattarella, sopravvissuta al campo di sterminio di Auschwitz – Birkenau, è anche un’attivista politica impegnata nella campagna contro l’indifferenza e l’odio che ultimamente si stanno insinuando di nuovo nella società contemporanea. Proprio per tale motivo questa mozione vede il sostegno di tante altre associazioni della nostra città, ognuna per ribadire il carattere democratico e antifascista di Civitavecchia, prima tra tutte la sezione locale dell’Anpi che da subito entusiasta ha sposato l’iniziativa. Proprio per questo la Sezione E. Maroncelli – F. Barbaranelli di Civitavecchia, ha ritenuto più adatto organizzare il giorno 27 Gennaio, Giornata della Memoria, un incontro con chiunque vorrà sostenere la mozione sopracitata. L’incontro è previsto alle ore 17.30 presso l’associazione politico culturale “Something Left – Qualcosadisinistra” in Via Cesare Battisti 5-7 (Piazza Fratti – Ghetto) a Civitavecchia.

Durante l’incontro verrà anche proiettata l’intervista a Liliana Segre di Maurizio Molinari, direttore de La Stampa, svoltasi il 9 maggio 2018.

Pubblicato sabato, 25 Gennaio 2020 @ 06:00:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA