Civitavecchia, la Società Storica sulla Ficoncella: "Aquae Tauri fuori dall'affidamento" - Terzo Binario News

“In merito alle reiterate rassicurazioni pubbliche da parte di esponenti dell’Amministrazione cittadina, riguardo le molteplici interpretazioni di quali particelle catastali siano contemplate o meno all’interno del Bando per la gestione dell’area termale della Ficoncella, e seppur non entrando nel merito delle polemiche che quotidianamente leggiamo nei telematici e sui giornali e che, ribadiamo, non ci interessano minimamente, prendiamo atto, come affidatari per i prossimi due anni della gestione dell’area archeologica Aquae Tauri e soprattutto vincitori del “Luogo del Cuore FAI 2018” per il progetto di visitabilità, tra l’altro cofinanziato dallo stesso Comune di Civitavecchia, che nelle more del bando sopracitato è esclusa l’area recintata compresa nella famosa particella catastale 9, nella fattispecie quella soggetta alle specifiche attività di valorizzazione e manutenzione elencate nel patto di collaborazione siglato con Delibera di Giunta del 20/03/2019.

Tale chiarimento, che riteniamo dirimente anche nell’ottica degli attuali e futuri rapporti di collaborazione, auspichiamo venga formalizzato pubblicamente dall’assessore avv. Leonardo Roscioni, in modo da rendere ancora più trasparente il bando ed evitare, come paventato, che lo stesso possa essere oggetto di strumentalizzazione e contenziosi che potrebbero avere ripercussioni sulle attività di valorizzazione del sito stesso.

Il Presidente della Società Storica Civitavecchiese Dott. Enrico Ciancarini

Pubblicato lunedì, 6 Luglio 2020 @ 18:59:40     © RIPRODUZIONE RISERVATA