Civitavecchia, alcolizzato aggredisce infermiere con un lenzuolo in fiamme - Terzo Binario News

Episodio di violenza oggi all’ospedale San Paolo. A farne le spese un infermiere che ha subito una violenta aggressione da parte di un paziente in crisi di astinenza da alcool. Il paramedico si è ritrovato con un’ustione di secondo grado a una mano, perché l’aggressore gli ha lanciato addosso un lenzuolo in fiamme.

La direzione aziendale dell’Asl Roma 4 si dichiara vicina all’infermiere aggredito e alla sua famiglia e sosterrà il dipendente in ogni possibile azione futura anche di tipo legale.

Pubblicato venerdì, 22 giugno 2018 @ 22:41:50     © RIPRODUZIONE RISERVATA