Civitavecchia, accordo Pincio-Rct - Terzo Binario News

Il porto e la città sempre più vicine.
In Giunta Comunale nelle scorse settimane è stata approvata un’importante delibera riguardante un protocollo d’intesa fra il Comune di Civitavecchia e Roma Cruise Terminal.

La firma del protocollo d’intesa è avvenuta ieri.
Il protocollo costituisce un documento programmatico delle attività, dei servizi, delle finalità e degli obiettivi che RCT ed il Comune vogliono perseguire in favore degli abitanti di Civitavecchia.
Queste le aree di intervento:

  • accoglienza dei passeggeri a Civitavecchia;
  • favorire l’inserimento lavoratori degli abitanti del territorio;
  • coinvolgimento della comunità locale;
  • partecipazione a programmi educativi;
  • migliorare il dialogo costante fra Comune e RCT e programmare una comunicazione

Le dichiarazioni dell’assessore al Turismo Enzo D’Antò:
“Ringrazio RCT per la propositività con la quale abbiamo portato avanti un costruttivo dialogo in questi mesi. Uno dei principali obiettivi del mandato della nostra amministrazione infatti è sempre stato quello di favorire la sinergia fra porto e città, convinti che questo diverso approccio sia una delle chiavi di volta del definitivo lancio di Civitavecchia.

Il fatto che presso il Terminal Amerigo Vespucci ci sarà un info point dedicato al territorio è un segnale importantissimo: siamo e saremo sempre più vicini al mondo del crocierismo e grazie ad una rinnovata sinergia potremo cogliere ogni giorno di più le opportunità di questo settore.

Favorire una corretta conoscenza delle nostre realtà, promuovere l’inserimento lavorativo di competenze specializzate e contribuire alle tante lodevoli iniziative culturali a carattere solidaristico: questi alcuni dei propositi del protocollo d’intesa siglato da entrambe le parti in favore degli abitanti di Civitavecchia di cui saremo felici di dare a breve maggiori dettagli”.

Le dichiarazioni del direttore generale della RCT, John Portelli:
“Questo protocollo è un altro segnale che i soci della Roma Cruise Terminal, Costa, MSC e Royal Caribbean credono in Civitavecchia e si sentono partecipi nello sviluppo economico, culturale e sociale di questa città e di tutto il territorio laziale. Dal 2007, anno di inizio della Roma Cruise Terminal, sono transitati più di 25 milioni di crocieristi, trasformando questo settore nell’attività trainante del porto di Civitavecchia, con un impatto economico sostanziale per la città.

L’obiettivo del protocollo di intesa è, dunque, quello di sviluppare e condividere una programmazione comune, basata sulla cooperazione reciproca, delle attività, dei servizi, delle finalità, e degli obiettivi possibili che entrambi vorrebbero perseguire in favore degli abitanti della città di Civitavecchia. Ringrazio il Sindaco Antonio Cozzolino e l’assessore D’Antò con cui abbiamo lavorato per portare avanti questo protocollo”.

Pubblicato venerdì, 8 Febbraio 2019 @ 12:10:22     © RIPRODUZIONE RISERVATA