Cerveteri, stop momentaneo al conferimento calcinacci nel Centro di Raccolta di Via Settevene Palo Nuova - Terzo Binario News

L’Amministrazione comunale di Cerveteri rende noto alla cittadinanza che a causa della chiusura del Centro RECIN di Ladispoli, dove fino ad oggi il Comune di Cerveteri conferiva i materiali di risulta come calcinacci ed inerti, da oggi fino a nuova comunicazione non sarà possibile per l’utenza conferire questa tipologia di rifiuto presso il Centro di Raccolta in Via Settevene Palo Nuova.

“A fronte di questa situazione emergenziale, che creerà non pochi disagi all’utenza, il nostro Ufficio ambiente che ringrazio per la prontezza e la solerzia, è già al lavoro per trovare un nuovo centro che possa accogliere questa tipologia di rifiuto così particolare – ha dichiarato l’Assessora alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri Elena Gubetti – in attesa di una nuova soluzione, raccomando ovviamente a tutta la cittadinanza la massima collaborazione in questo periodo transitorio. Non abbandonate calcinacci e materiali vari in strada. Non abbandonare mai alcun tipo di rifiuto, che oltre a provocare un danno ambientale di proporzioni enormi, è un reato penalmente perseguibile”.

Non appena si troverà una soluzione alternativa, sarà premura dell’Amministrazione comunicarlo tempestivamente alla cittadinanza.

Pubblicato giovedì, 12 Settembre 2019 @ 15:05:01     © RIPRODUZIONE RISERVATA