Cerveteri, privatizzata la gestione dei nuovi parcheggi a pagamento - Terzo Binario News

Sarà una ditta privata a gestire i parcheggi a pagamento a Cerveteri.

Sarebbe questa la scelta intrapresa dall’amministrazione che ha seguito la via di una gara ad invito per selezionare la ditta che per otto mesi gestirà il servizio in via sperimentale.

Ma sull’affidamento ci sono molte lacune. E’ infatti difficile reperire la documentazione di gara dal sito web del comune, la cui sezione Bandi di Gara e concorsi sembrerebbe abbandonata a sé stessa. Tanti i bandi del 2017 che risulterebbero ancora in corso e che evidentemente sono invece già chiusi.

Non trovando documentazione sulla procedura emerge però che l’affidamento è stato fatto per 17.000 € oltre un rialzo offerto dalla ditta AJ Mobilità con sede a Spoleto dell’8,24%. Un aumento di 1.400 €.

Considerando il fatto che l’offerta andava al rialzo la cifra totale di 18.400 € dovrebbe essere quanto il comune incasserà dai parcheggi in questi 8 mesi. Se fosse stato un affidamento che comportava un costo per l’ente la gara sarebbe stata naturalmente al ribasso.

Ma sembra strano che nessuna della altre aziende invitate abbia presentato offerte. Sarebbero state 5 le società invitate, ma solo una, la vincitrice, ha presentato l’offerta. L’aggiudicazione è avvenuta con criterio 70/30, vale a dire che la questione economica ha inciso solo per il 30% del punteggio di valutazione. Ma non essendoci stato un confronto sarà difficile dire se l’offerta tecnica presentata è buona o meno. Non c’è stata infatti alcuna comparazione.

Resta il fatto che per la gestione il comune incasserà veramente pochi soldi, mentre probabilmente la ditta dovrà provvedere ad impiegare personale per il controllo della sosta. E’ quindi possibile che saranno selezionati degli “ausiliari” addetti alla sosta, ma la scelta del personale spetterebbe al privato.

Pubblicato domenica, 11 febbraio 2018 @ 08:28:54     © RIPRODUZIONE RISERVATA