Cerveteri, Pascucci: "La Caerite ha piazzato la nuova illuminazione fra Sasso, via Furbara, Piazza Santa Maria e Ceri - Terzo Binario News

Non si sono fermati neanche sotto il periodo festivo i lavori per la nuova pubblica illuminazione a cura della Multiservizi Caerite nel territorio comunale di Cerveteri.

Dopo aver messo in funzione gli impianti di Borgo San Martino, de I Terzi e di Via Sergio Angelucci, i lavori hanno interessato altre zone e frazioni del territorio.

Nel dettaglio, sono stati realizzati lavori per 16 punti luce nella Frazione del Sasso, sono stati posizionati due lampioni fotovoltaici lungo la Via Furbara Sasso, 8 in Viale dei Tirreni a Cerenova e 19 in Piazza Santa Maria.

Si tratta di nuove lampade tutte al LED, che da un lato riducono i consumi, dall’altro migliorano la qualità del servizio di pubblica illuminazione, con una luce più chiara e maggiormente efficiente per le strade.

Così come nei casi di Borgo San Martino, I Terzi e Via Sergio Angelucci, i cui impianti sono entrati in funzione prima delle feste, si tratta di un lavoro realizzato interamente in proprio dalla Multiservizi Caerite finanziato da un contributo del Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del Decreto Crescita.

Lavori importanti che migliorano la percorribilità e la vivibilità delle nostre strade e delle nostre frazioni. Già da domani, nuovi lavori che interesseranno il Borgo di Ceri.

Prosegue in questo modo l’impegno dell’Amministrazione comunale sul fronte pubblica illuminazione.

Sempre prima delle feste era entrato definitivamente in funzione il quinto lotto di illuminazione a Campo di Mare, rendendola per la prima volta, dopo un lungo iter ed un costante impegno dell’Amministrazione comunale del Sindaco Pascucci, è dotata della pubblica illuminazione.

Pubblicato lunedì, 13 Gennaio 2020 @ 16:33:41     © RIPRODUZIONE RISERVATA