Cerveteri, l'associazione Socialis per Cerveteri chiede chiarimenti sull'uso di locali pubblici - Terzo Binario News

Il signor Emilio Mellone, dell’associazione Socialis per Cerveteri ONLUS ha scritto alla nostra redazione per chiedere chiarimenti in merito all’utilizzo di locali pubblici per lezione di musica ad adulti e bambini.

Secondo quanto raccontato dallo scrivente nei locali case Grifoni in Piazza S. Maria si terrebbero dei corsi tenuti dal Maestro Augusto Travagliati, per il quale lo scrivente ci tiene a precisare essere stato ex assessore alla cultura con il sindaco Brazzini. 

Per il signor Mellone si tratterebbe di uno sperpero di soldi pubblici anche in virtù del fatto che i corsi sarebbero a pagamento.

Andando a capire come stanno le cose l’assessora competente in materia, Federica Battafarano, ha tenuto a precisare che tutto si svolge in virtù di una convenzione tra il comune e l’associazione “Amici della Musica” regolarmente sottoscritta ormai da diversi anni e che il comune ottiene in cambio prestazioni durante tutto l’arco dell’anno.

Pubblicato sabato, 1 Dicembre 2018 @ 13:05:26     © RIPRODUZIONE RISERVATA