Cerveteri: Festa dei Popoli nel weekend - Terzo Binario News

“Benché non manchino ancora problemi e restrizioni, ecco il tradizionale appuntamento della Festa dei Popoli, organizzato dal Comitato Feste Parrocchiali, che da quasi 15 anni si svolge durante l’estate nella parrocchia di San Francesco d’Assisi, a Marina di Cerveteri. Fortemente voluta dal parroco Mons.

Domenico Giannandrea, questa manifestazione nata con il proposito di coinvolgere intere famiglie provenienti da varie regioni italiane e da Paesi stranieri per farle incontrare in un contesto dove cibo, usi, costumi, balli e musica facessero da filo conduttore per creare un terreno comune di appartenenza, ha voluto mantenere, anche per l’edizione 2020, l’originario obiettivo, indicato all’epoca, dall’appena giunto in parrocchia, sacerdote Don Domenico. Lo scopo era che tutti indistintamente si sentissero parte di un tutto e a pieno titolo entrassero a far parte della “grande famiglia parrocchiale”.

Quest’anno, per i noti divieti di assembramento e l’uso incondizionato della mascherina, non era possibile garantire il rispetto di rigide regole: allora si è optato per una situazione soft in cui, con adesione volontaria, è stato proposto un menu della regione di provenienza e aperto le porte (a ristrettissimi gruppi) della propria casa per accogliere con grande entusiasmo chiunque volesse condividere i vari piatti romani, pugliesi, sardi, napoletani, calabresi, messicani in un crescendo gioioso di odori e sapori, irresistibili. L’appuntamento dunque
per i buongustai è per sabato 11 luglio alle ore 20.

Al termine della cena prescelta, sempre nello spirito di non disperdere tale voglia di stare insieme, si festeggerà (probabilmente in un locale della zona all’aperto che possa garantire le norme di sicurezza) per ritrovarsi, ridere e scherzare (anche se coperti dalla mascherina!), tutti insieme per un bel momento comunitario, finalmente, ritrovato.

E per concludere in bellezza i festeggiamenti anche domenica 12 luglio, dopo la Santa Messa delle ore 19,30, celebrata nel piazzale della chiesa, alle ore 20,30 i residenti e turisti di Marina di Cerveteri sono invitati a consumare una cena al sacco sotto i gazebo messi a disposizione dalla parrocchia in via Pietro Alfani 68, nel campo appartenente alla chiesa (sempre nel rispetto del distanziamento). Seguiranno animazione popolare e tanto divertimento. Ciò di cui oggi, più che mai, se ne avverte la voglia e il bisogno”.

Danila Tozzi

Pubblicato mercoledì, 8 Luglio 2020 @ 17:00:59     © RIPRODUZIONE RISERVATA