Cerveteri: due pusher in manette - Terzo Binario News

Prosegue il piano straordinario di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia.

Nell’ambito delle attività di pattugliamento predisposte, i Carabinieri della Stazione di Cerveteri, in un’operazione congiunta con i Carabinieri della Stazione di Ladispoli, hanno arrestato D.C.M., 30enne romano domiciliato a Cerveteri, e S.R., 37enne serbo, abitante a Cerveteri, entrambi con precedenti, poiché responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri hanno proceduto al controllo dei due individui, notati in diverse occasioni in atteggiamenti sospetti, e hanno voluto estendere gli accertamenti eseguendo la perquisizione presso il domicilio degli stessi. L’esito della perquisizione presso l’abitazione del primo è stata positiva e i militari hanno rinvenuto 100 grammi di cocaina, di cui parte già suddivisa in dosi, e il materiale per il confezionamento. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e per i due individui la serata si è conclusa presso la Casa Circondariale di Civitavecchia, dove sono stati accompagnati in stato di arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Civitavecchia.

Pubblicato sabato, 10 marzo 2018 @ 14:40:44     © RIPRODUZIONE RISERVATA