Cerveteri, concerto jazz giovedì al Sasso • Terzo Binario News

Una serata davvero originale quella proposta dal ristorante Zi’ Maria al Sasso, Cerveteri.

Giovedì 4 agosto appuntamento con due musicisti d’eccezione Michael Supnick alla tromba e Michael Westbound, alla chitarra.

Un americano a Roma. Dal Massachusetts di cui è originario Michael Supnick si è trasferito nel lontano 1986 in Italia dove si è accreditato come uno dei più autorevoli interpreti del jazz delle origini, tra New Orleans, Dixieland e Swing. Una attività intensa, quella del trombettista, trombonista, cornettista e cantante americano, tra cinema, sigle televisive e radiofoniche, jingle, dischi e tour (tra gli altri, con Lino Patruno, Renzo Arbore, Larry Franco e alla guida della sua Sweetwater Jazz Band).

Westbound è in realtà l’italianissimo Michele Ariodante che ha una formazione di chitarrista classico, iniziata al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma. Ha suonato con i migliori musicisti, partecipando a decine di festival jazz.

Pubblicato martedì, 2 Agosto 2022 @ 14:27:59     © RIPRODUZIONE RISERVATA