Cani in cerca d'amore. Amaretto, Frank e Spazzola hanno già conosciuto l'abbandono • Terzo Binario News

AMARETTO, un altro povero cane da caccia scartato perchè non idoneo e abbandonato sulle strade dell’Abruzzo (foto grande sopra il titolo). Tanti troppi cani come lui vengono allevati e poi buttati come scarpe vecchie perchè non hanno istinto di caccia…..e poi passati da un canile all’altro nelle sperdute montagne abruzzesi senza possibilità di adozione….

Amaretto comunque ce l’ha fatta e da circa un anno è con noi nella pensione dove appoggiamo i nostri cani in attesa di famiglia. Purtroppo è arrivato molto spaventato dalle persone quindi abbiamo dovuto dargli il tempo di recuperare il rapporto con gli uomini e avere di nuovo fiducia. Amaretto ha 3 anni è un segugio/maremmano dolcissimo, sano, vaccinato, microcippato, test leshmania ed erlichia negativi, sterilizzato. Ha imparato ad andare a guinzaglio, va d’accordo con tutti i cani e finalmente si fa accarezzare e lo apprezza molto. Cerchiamo per lui una famiglia non alla prima esperienza perchè comunque rimane un cane timido al primo approccio, casa con giardino ben cintato o appartamento, preferibilmente con altri cani socializzati che lo aiutino nell’inserimento in famiglia. Si trova in Piemonte ma adottabile in tutto il nord italia con seri controlli. NO CACCIATORI E NON FAMIGLIE CHE LO TENGANO SOLO IN GIARDINO. Amaretto ha bisogno di tanto amore e di far parte della famiglia al 100%.Trovate il suo appello anche sulla nostra pagina fb “AMICI PER UN PELO PIEMONTE”.Per adozione Sabrina 3398380232 (anche messaggi whatsapp).

Ecco un’altra storia di cani maltrattati e desiderosi di amore, quella di Frank.

È meraviglioso Frank, 6,7 kg, dieci mesi, microchip, vaccini e sterilizzazione già
tutti effettuati.

Frank

Si trova a Firenze, era il cane di un barbone che lo
picchiava ogni giorno. Rifiutato dopo tre giorni perché ha fatto pipì in
casa e la adottante lo ha punito. Siamo in emergenza, mandatemi
messaggi al 347 9558605.

Spazzola

CEDO A MALINCUORE CUCCIOLA DI 5 MESI, se potete aiutarla bene, altrimenti la mollo in strada. Lasciata per strada con un biglietto :
“ci ha rotto il divano e non possiamo più tenerla!”
Gli occhi tristi parlano già da soli, non aggiungiamo altro.

Questa cucciola ha già subito l’abbandono, oltre ad aver conosciuto persone pessime.
Non può morire in un box, ha bisogno di una rivincita .
Lei è SPAZZOLA futura taglia media. Si affida solo dopo iter di controlli
Compatibile con maschi, no femmine.
Attenzione Come qualsiasi cuccioli fa i bisogni e potrebbe recar danni, per cui se già siete psico non chiamateci. Canosa di Puglia. ANTO   3298012232

Pubblicato martedì, 20 Settembre 2022 @ 08:32:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA